22 gennaio 2022

2 minuti di lettura

Avrei bisogno di una sveglia che al mattino, invece di fare casino, mi abbracciasse e mi dicesse: ‘Shhhh, non è niente, torna a dormire“.

Il sole sorge alle 7,38 e tramonterà alle 17,03 

Il tempo. Giornata soleggiata, freddo moderato con la temperatura che raggiungerà i 9 gradi in tarda mattinata.

La chiesa festeggia oggi San Vincenzo da Saragozza. Fu istruito alle scienze dal vescovo Valerio, poi ordinato diacono con l’incarico di predicare la parola di Cristo. Arrestato dal console Daciano fu prima sottoposto allo stiramento delle membra, poi al supplizio del fuoco e infine, essendo ancora in vita, disteso sopra ad appuntite schegge di vasi rotti. È il patrono dei vinai, forse per quei vasi rotti, contenitori di vino.

IL FATTO DEL GIORNO

Mettono Amuchina nel tè del compagno di classe che finisce al pronto soccorso. L’episodio è accaduto qualche giorno fa in un Istituto scolastico di Rovigo. Durante una pausa alcuni studenti hanno aggiunto dell’amuchina nella bottiglietta del tè di un compagno di classe. Al ragazzo è bastato un sorso per avvertire dolori lancinanti. Portato al pronto soccorso è stato sottoposto a lavanda gastrica, cavandosela con un grosso spavento

Chissà cosa sarà passato per la testa ai ragazzi di Rovigo per compiere quel gesto! Magari si saranno richiamati al “Puliti dentro e belli fuori” di una nota pubblicità e, ricordando che con l’amuchina le loro madri igienizzano la casa, avranno pensato che era il modo migliore per passare dallo slogan all’applicazione pratica.

IL PENSIERO DI OGGI 

Fare i cinici è pure un modo di dare leggerezza alla vita quando comincia a pesare.

Non sono riuscito a trovare un lavoro serio, così ho fatto il giornalista

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

A Cosenza per restare in zona play off

Next Story

Il costo pesante dell’energia sta spegnendo il commercio

Ultime da

Le notti bianche Detto così si potrebbe pensare al racconto di Dostoevski, ma trattandosi di un