La nazionale under 20 al Del Duca Ascoli, riscatto con il Como?

2 minuti di lettura

Italia – Germania under 20 al Del Duca

Il 24 marzo prossimo allo stadio “Cino e Lillo Del Duca” si disputerà l’incontro internazionale fra l’Italia e la Germania under 20. La manifestazione rientra nel torneo giovanile che vedrà partecipare otto squadre europee. Per la nostra città sarà un avvenimento molto importante che richiamerà tecnici provenienti da tutte le nazioni continentali e naturalmente spettatori italiani e stranieri.

Dopo oltre 20 anni il Del Duca ospiterà una passerella di prima grandezza che metterà in luce giovani di talento sicuramente proiettati verso scenari più ambiziosi.

L’ultima volta che Ascoli ha ospitato una manifestazione giovanile, si trattava del campionato europeo under 21 fra Italia e Olanda, a causa di una eccezionale nevicata l’incontro venne rinviato. 

Ascoli in vista del Como.

La cocente delusione per la prestazione offerta dall’Ascoli al cospetto del Perugia, brucia ancora e sarà parzialmente assorbita solo se i bianconeri riusciranno vittoriosi dal prossimo confronto che li vede impegnati contro il Como, compagine da non sottovalutare ma da temere in quanto esprime un calcio veloce ed aggressivo. Dicevamo all’inizio di quanto accaduto contro l’undici allenato da mister Alvini che ha lasciato strascichi non da poco.

A parziale consolazione di questa settimana la convocazione dell’esterno offensivo di fascia destra, Palazzino, convocato nella nazionale italiana under 19 che domani mattina a Taranto affronteranno in amichevole i pari età della Turchia. Il ragazzo non è ancora diciannovenne e già si è posto all’attenzione dei tecnici. Lo stesso Sottil lo ha preso in considerazione e lo ha inserito nella “rosa” titolare facendolo esordire a Terni dal primo minuto e  mandandolo in campo in altre due circostanze. Indubbiamente è un giovane particolarmente interessante che merita ampia fiducia da parte dell’allenatore bianconero.

Da non scordare che per l’Ascoli costituisce in prospettiva un notevole valore finanziario per cui Palazzino va valorizzato ulteriormente.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Sanità, il Pd: “Comportamento schizofrenico di Acquaroli, si cambi rotta e si rimedi agli errori di Saltamartini”

Next Story

Parcheggio gratuito in centro, beato chi li trova!

Ultime da

Le notti bianche Detto così si potrebbe pensare al racconto di Dostoevski, ma trattandosi di un