Ascoli, Notte Bianca a Porta Maggiore con Bobby Solo

4 minuti di lettura

Per la 12esima edizione, torna la “Notte Bianca di Porta Maggiore”, la manifestazione dell’Arengo allestita con il sostegno di Estra, in grado di coniugare performance di musica, di sport, di danza con intrattenimento, tipicità, e shopping. L’edizione di quest’anno, che vedrà tra gli ospiti Bobby Solo, artista che ha venduto oltre un milione di copie in Italia solo per “Una lacrima sul viso”, vedrà confermare una formula rodata, nelle ultime due stagioni ridimensionata per via della pandemia.

Saranno trenta le attrazioni presenti alla kermesse che, oltre all’area di fronte alla chiesa, vedrà occupare anche le vie limitrofe: viale Benedetto Croce con la scuola di danze caraibiche “Muovete”; viale Indipendenza con le coreografie di Mary Mandozzi; via Fermo con Dee Jay Talle; via Fabriano con Ermanno Carucci d.j.; via Kennedy e il ballo latino-americano e il fitness firmato da “Siempre Pa’lante”, via Pesaro con il gruppo “Zigà World Music”; via Orlando e le performance legate a “Tonino Musica e Magia”; via Mari e le esibizioni di danza sportiva con gli atleti delle Asd “Palma D’Oro” e “Universo”; via Murri e la danza ad opera di “Arabesque”, “Centro Studi Silvia D’Emidio”, “Jardin de la danse”, “Tina Dance”, “Tribal Queens”, oltre alla selezione regionale “Bellissimo 2022” e “Miss Reginetta d’Italia” e la performance ad opera di “Dee Jay Sheddy”.

Il clou della serata si avrà in piazza Immacolata con l’esposizione di 30 stand tra food e artigianato, e una serie di momenti sportivi e coreografici, oltre che legati alle 7 note.  Nel primo caso ci sarà l’arte marziale coreana  “Allblacks taekwondo”, il torneo amatoriale di braccio di ferro dei “Lupi Marchigiani”, il pugilato proposto dall’Asd Ascoli, lo zumba di Sara Sirocchi e la pool dance di Grazia Castelli. Per la musica saranno presenti il giovane asso dell’hip hop Jonny Jo, il “Dramers Duo Acustic”, le ugole dell’accademia Lizard, lo show di Stefano Tisi, la disco dance della giovane Eley.

Durante la serata, che inizierà alle ore 20 e 30 e che vedrà i negozi della zona proporre una notte di shopping con saldi e sorprese, ci sarà uno spazio dedicato allo sguardo nel cielo con i binocoli in via Vittorio Emanuele Orlando e, in piazza Immacolata, un momento poetico dedicato alle grandi figure femminili della Quintana ad opera dello scrittore Massimo De Angelis.

Il finale della Notte Bianca di Porta Maggiore sarà affidato al concerto di Bobby Solo. L’artista romano, salirà sul palco a mezzanotte, per proporre i brani della sua infinita carriera: da “Se piangi se ridi” a “Siesta”;  da “Non c’è più niente da fare” e “Zingara”, sino ai successi  successivi del cantante e autore, il cui vero nome è Roberto Satti: “Gelosia” (’80), “Non posso perderti” (’81), “Tu stai”(‘ 82).

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

San Benedetto, 5000 biglietti venduti per Gabbani, Lauro e J-Ax: grande successo per l’Rds Summer Festival

Next Story

A Pedaso in mostra le opere di Maurizio Calenti

Ultime da