Sabiri verso la Sampdoria di Giampaolo?

3 minuti di lettura

Dopo la bella vittoria sulla Ternana ed un giorno di riposo, i giocatori dell’Ascoli hanno ripreso gli allenamenti in vista del confronto di sabato prossimo con il Cosenza. Al momento nessuno accusa problemi fisici per cui, salvo sorprese che sono sempre in agguato, Sottil potrà contare sulla disponibilità di tutto l’organico. Importanti i recuperi dei giocatori che erano squalificati, Dionisi, Botteghin, Eramo e Falasco, ai quali potrebbero aggiungersi anche gli infortunati che dovrebbero aver superato i loro malanni.

Ha lasciato la comitiva bianconera il centrocampista Castorani che andrà a far le ossa in serie “C” con la Feralpi Salò. Si tratta comunque di una separazione a tempo in quanto il ragazzo tornerà all’Ascoli a fine prestito, ossia a giugno.

Sottil chiede altre due rinforzi ma l’eventuale operazione è strettamente legata allo sfoltimento dell’attuale “rosa”. Il ds Valentini sta cercando di piazzare, anche all’estero, Sabiri il quale non si è ancora rassegnato a non essere andato in una squadra di serie “A”.

Si prospetta l’eventualità che la partita Cosenza – Ascoli, programmata per sabato prossimo al “San Vito Marulla” alle ore 14, possa essere rinviata. L’ultimo bollettino emesso due giorni fa dalla società calabrese parla di ben 18 tesserati infettati dal Covid 19, 13 giocatori e 5 membri dello staff tecnico. Se nei prossimi cinque giorni la situazione non dovesse migliorare, giocoforza la Lega dovrà adottare il provvedimento restrittivo. Da mettere in evidenza, tra l’altro, che il Cosenza non gioca una partita di campionato  da un mese il che costituisce un pesante handicap per i calabresi.

IL Ds Valentini, intenzionato ad esaudire le aspettative di Sottil, è alla ricerca di un ulteriore rinforzo, se non addirittura due, che andrebbero a perfezionare l’organico bianconero. La qual cosa starebbe a significare che la dirigenza bianconera è decisa a puntare ai play off. 

La telenovela Sabiri non è ancora giunta alla “the end”. Il giocatore è stato messo sul mercato sperando che finalmente trovi la squadra che soddisfi le sue aspettative. Da Genova trapela la notizia di un interessamento da parte della Sampdoria, dove è approdato in panchina una nostra conoscenza, Marco Giampaolo. L’offerta del club ligure si aggirerebbe sui 2 milioni di euro. Se così fosse non ci sarebbe un minuto da perdere!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

I NOSTRI LIBRI, Una bella favola moderna sullo sfondo del Vettore

Next Story

18 gennaio 2022

Ultime da