esplorazioni-picene-montedinove

Esplorazioni Picene tra Force e Montedinove

2 minuti di lettura

In arrivo un fine settimana all’insegna della tradizione e dello spettacolo: Esplorazioni Picene fa tappa nei due borghi dell’ascolano, Montedinove e Force, con “Storie di Rame e Racconti di Mele”.

Si comincia sabato 9 aprile a Montedinove. Alle 11 ci si incontra presso l’azienda Agricola Le Vigne di Clementina Fabi per una degustazione e il mini-convegno “Gemme dei Sibillini: ipereccellenza e unicità per un futuro di innovazione produttiva e turistica del territorio”. Si continua alle 17 “Silent Emotion”, passeggiata sonora alla scoperta di storie perdute, simboli nascosti, rituali e mitologie legate alla venuta dei piceni ad Ascoli. Alle 19 spettacolo della Compagnia dei Folli in Piazza Del Duca.

Domenica 10 aprile, il Festival Itinerante Esplorazioni Picene si sposta a Force con due appntamenti: alle 10 il laboratorio Cu quadro sulla manipolazione del rame dedicato ai più piccoli e la visita guidata al centro storico e al Museo del Rame, aperte a tutti. In serata, alle 19, ci sarà lo spettacolo della Compagnia dei Folli in Piazza Vittorio Emanuele II con trampoli, fuoco e duelli.

Per partecipare alla passeggiata sonora o al laboratorio la prenotazione è obbligatoria (anche su WhatsApp o Telegram) chiamando il numero 340.2347412.

Per partecipare al convegno o allo spettacolo, prenotazioni su www.esplorazionipicene.it

Esplorazioni Picene è un progetto finanziato dalla Regione Marche e mira a valorizzare le attrazioni culturali e promuovere i prodotti tradizionali del territorio piceno attraverso una serie di eventi itineranti, il tutto nato dalla sinergia tra alcuni enti e professionisti locali.

Capofila del progetto è la Compagnia dei Folli, affiancata da La Casa di Asterione, Luberti Bus, Sydonia Production, Gemme dei Sibillini, Bim Tronto, Mete Picene e i comuni coinvolti.Tutti gli eventi di Esplorazioni Picene sono gratuiti ma necessitano di prenotazione.

Prossimi appuntamenti domenica 24 aprile 2022 a Montemonaco e lunedì 25 aprile a Comunanza.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

L’Ascoli non approfitta dei passi falsi di Frosinone e Perugia e s’arrende al Monza, 2-0 per i brianzoli

Next Story

Italia Viva, Azione, Popolari Ascoli: “Serve un coordinamento per intercettare i fondi europei”

Ultime da