Un’estate di fuoco per il pop ascolano: Dardust, Ariete, Brunori Sas, Ghali, Madame e Fred De Palma fra i big annunciati

5 minuti di lettura

Ascoli è già pronta per la sua estate in musica. Dopo due stagioni vissute con grande difficoltà e rinunce per quanto riguarda la musica dal vivo a causa della pandemia, piazza del Popolo tornerà ad essere scenario di una stagione all’insegna delle sette note. Ad aprire il cartellone, quest’anno ricchissimo di nomi, sarà il “Memorial Alessandro Troiani” che, accanto a Dardust, nella seconda metà di giugno porterà nel salotto cittadino i big provenienti dall’ultima edizione del festival di Sanremo. Poi sarà la volta dell’evento “Ascoli Summer Festival”, la rassegna dominata da beniamini delle nuove generazioni che si terrà dall’11 al 13 agosto. Negli ultimi giorni sono stati svelati i protagonisti della attesa kermesse, a partire dalla cantautrice Ariete, amatissima dai giovanissimi dopo il successo del recente album “Specchio”, uscito dopo il singolo “L’ultima notte” che ha conquistato il disco di platino della Fimi e colonna sonora della scorsa estate.

Gli altri due artisti che faranno parte di “Ascoli Summer Festival” saranno Ghali e Brunori Sas, che hanno accettato con entusiasmo l’invito dell’Amministrazione Comunale. Ghali Amdouni, noto soltanto come Ghali ,è da qualche anno uno degli rapper più seguiti dal pubblico italiano. Metà italiano e metà tunisino, l’artista ventenne nato e cresciuto a Milano ha una carriera alle spalle culminata con due anni fa con il grandissimo successo dell’album “Dn” e in particolare del brano “Good Time” che vide il suo esordio direttamente in vetta alle classifiche dei singoli più venduti in Italia. Brunori Sas, pseudonimo di Dario Brunori, è un cantautore, musicista, produttore cosentino, artefice di una carriera costituita da cinque album molto apprezzati anche dalla critica, l’ultimo dei quali “Cip” del 2019 contenente “Al di là dell’amore”.

Ariete

Ma Brunori Sas, Ariete e Ghali non saranno gli unici prestigiosi rappresentanti del pentagramma protagonisti dell’estate 2022 nell’Ascolano. È stata confermata infatti anche la presenza dell’artista Madame in piazza del Popolo ad Offida, in merito all’unica tappa regionale del suo tour. La cantante vicentina si esibirà la sera del 22 luglio, in cui il pubblico potrà scoprire dal vivo il repertorio di colei che rappresenta uno dei maggiori talenti degli ultimi anni. Madame, al secolo Francesca Calearo, ha iniziato il suo percorso professionale nel 2019 con il singolo “Sciccherie”, ottenendo la vasta notorietà lo scorso anno attraverso un prezioso sodalizio creatosi con il produttore, autore e musicista ascolano Dario “Dardust” Faini: prima con la partecipazione al festival di Sanremo grazie al brano “Voce” e subito dopo, nel corso dell’estate 2021 con il brano “Marea”.

Ma sarà un’estate anche caratterizzata da eventi destinati ai giovanissimi, come il grande happening nel salotto cittadino con Deejay Asco come protagonista, per confermare il rapporto sempre stretto che da sempre intercorre tra il re della console internazionale e la sua città. Inoltre, in relazione alla “Notte Bianca” del prossimo 10 agosto, l’Arengo ha voluto contattare Fred Di Palma, il noto artista di trap e reggaeton che negli ultimi anni è stato un autentico dominatore delle belle stagioni canore, grazie a brani di grandissimo successo, come “Una volta ancora” del 2019 e “Ti raggiungerò” del 2021. Dunque, si preannuncia una estate strepitosa per tutti coloro che attendono da tempo di assistere in città ad importanti appuntamenti live.                           

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Baschirotto entra, segna e regala i 3 punti all’Ascoli

Next Story

Nasce FederArchiMarche, la Federazione degli Ordini Architetti delle 5 province marchigiane

Ultime da