Torna la nazionale under 21 al Del Duca. Si gioca per la qualificazione agli europei di categoria.

2 minuti di lettura

Torna a colorarsi d’azzurro lo stadio “Cino e Lillo Del Duca”. Martedì alle ore 17,30 i giovani di Nicolato affronteranno l’Irlanda nell’ultimo turno valido per la qualificazione al campionato europeo riservato a calciatori “under 21”. 

Per essere certi di passare il turno agli azzurrini basterà un pareggio contro un’Irlanda che non si presenta irresistibile. E’ la secondo volta che la nazionale under 21 gioca ad Ascoli. 

In verità sarebbe la prima in quanto negli anni ’80 il confronto Italia – Olanda non andò in… onda. Il Piceno fu investito da una autentica tempesta di neve che ricoprì il manto dello stadio di oltre 50 centimetri. A nulla valsero gli sforzi degli spalatori che sin dalle prime ore di quella domenica si misero all’opera per far sì che la partita si giocasse. 

L’arbitro dell’incontro effettuò nel corso della mattinata due sopralluoghi con responsi negativi. L’ultimo si verificò alle 14, presenti i capitani delle due nazionali, al termine del quale decise di emettere il fatidico triplice fischio che mise una pietra tombale sulla disputa del confronto. L’Olanda avrebbe schierato i giocatori che successivamente si affermarono a livello mondiale come Crujff, Krol, Resenbring ed altri non meno importanti. Anche nelle file azzurre militavano elementi di elevata caratura tecnica. 

C’è molta attesa per la partita con l’Irlanda, specialmente fra i bambini delle scuole elementari che per la maggior parte di loro sarà la prima volta di vedere in campo i giovani calciatori italiani che indossano la maglia azzurra. Da sottolineare che il Comune di Ascoli ha deciso di offrire l’ingresso gratuito allo stadio per creare un’atmosfera di grande entusiasmo, che sicuramente galvanizzerà gli azzurrini.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Dietro front, chi ha detto che Bucchi sarà l’allenatore dell’Ascoli?

Next Story

Ascoli, il cantiere riformista si consolida

Ultime da