whirpool

Whirpool, anche l’ Assessore Aguzzi dice la sua in merito alla vicenda

2 minuti di lettura

Dopo la conferenza stampa riguardante il futuro incerto della Whirpool di Villa Pera a seguito dell’annuncio dell’asset europeo dell’azienda statunitense, anche l‘assessore regionale Stefano Aguzzi con delega al lavoro, ha voluto dire la sua in merito allo scenario che si profila per il nostro territorio:

Leggo sulla stampa che alcune fonti sindacali lamentano il fatto che la Regione sarebbe dovuta intervenire organizzando un incontro in merito alla vicenda Whirlpool e alle eventuali ricadute sul territorio marchigiano.

Ci tengo a sottolineare che ad oggi non ho ricevuto da parte delle rappresentanze sindacali alcuna richiesta di incontro come invece asserito, e faccio presente che avevo già in precedenza fissato un appuntamento a Comunanza con il sindaco e le parti sindacali per il 22 luglio.

Non ho quindi alcuna difficoltà ad intraprendere una iniziativa simile a Fabriano. Ho già contattato il sindaco dando la mia disponibilità per il giorno 21 luglio per un incontro in presenza con le istituzioni e i sindaci del territorio e le parti sindacali, insieme o anche in riunioni separate. Sono dunque pienamente disponibile, come sempre, ad affrontare queste tematiche con chiunque sia interessato a discuterne”.

L’assessore ha quindi espresso la sua disponibilità ad affrontare la problematiche riguardante la possibile chiusura del sito di Comunanza e di quello a Fabriano e le drammatiche conseguenze che ne deriverebbero, soprattutto dal punto di vista occupazionale che per quanto riguarda l’indotto generato, ripercussioni che ricadrebbero sui territori delle due province di Ascoli e Fermo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

San Benedetto, arrivano i big (e non solo) per l’Rds Summer Festival

Next Story

Ultime da